L’assistente digitale Cortana su Android ed iPhone

cortana-su-android-e-ios

Microsoft ha annunciato che intende portare Cortana su Android e iOS entro la fine dell’anno. Fino ad ora l’app di Cortana era disponibile solo per i dispositivi Windows Phone, ma sarà anche disponibile su desktop e laptop quando Windows 10 sarà disponibile al pubblico nei prossimi mesi.

E’ una mossa ampiamente prevista, che Microsoft si concentri su come rendere disponibili i suoi prodotti sul maggior numero di piattaforme possibili: Office, per esempio, l’app di punta dell’azienda è apparso in questi ultimi mesi anche su dispositivi Apple e telefoni Android. Questo approccio multi-dispositivo è una caratteristica di Windows 10, che è codificato per eseguire le stesse applicazioni sui computer, smartphone, tablet e Xbox One.

“… Molte persone usano iPhone o telefoni Android, e noi vogliamo portare un po’ l’esperienza Windows e dei suoi contenuti mentre sono lontani dal loro PC Windows 10”, dice Joe Belfiore di Microsoft in un post sul blog. Il rilascio di Android è previsto per la fine di giugno con la versione iOS “entro la fine dell’anno.”

Proprio come su Windows Phone, sarete in grado di porre domande a Cortana su Android e attraverso iOS. Impostare le notifiche ed i promemoria ovunque ed in ogni momento. Il tutto sincronizzato con i vostri notebook con Cortana e su tutte le piattaforme. L’applicazione Cortana fa parte di un nuovo servizio Companion Phone in arrivo con Windows 10 è stato progettato per interagire con iPhone e sui telefoni Android che lavorano senza problemi con Microsoft Onedrive e Microsoft Music app. E’ nettamente diverso l’approccio di Apple, che non permette a qualsiasi applicazioni del proprio store un approccio multi-piattaforma per competere con altre piattaforme mobili. La maggior parte delle funzionalità di Cortana su Android e iOS saranno riportate, ma non avranno la profonda integrazione di cui gode su i dispositivi Windows Phone, infatti non sarà in grado di lanciare applicazioni o attivare le impostazioni.

Non c’è ancora nessuna data di uscita ufficiale per Windows 10, ma potrebbe essere rilasciato verso la fine di luglio. Durante l’attesa, il video qui sotto mostra Joe Belfiore che spiega come il sistema operativo si collega con il vostro smartphone e su qualunque piattaforma utilizzata e mostra l’integrazione di Cortana su Android e sui dispositivi Apple.

Fonte: Windows Blog