Il tricorder medico per monitorare lo stato di salute dall’iPhone

Scanadu Scout1Il primo tricorder medico, dovrebbe essere disponibile all’utenza domestica da marzo 2014 nonostante non sia stato ancora approvato dalla FDA come un dispositivo medico. I sostenitori del progetto, la socetà Scanadu, descrivono il dispositivo come un tester che aiuta a raccogliere i dati per ottenere l’approvazione da parte di un medico. Lo Scanadu Scout è un piccolo disco che si posiziona sulla fronte. Dopo 10 secondi vengono trasmesse una serie di informazioni sul vostro stato di benessere il tutto sullo schermo dello smartphone. Scanadu sostiene che lo Scout è in grado di monitorare la frequenza cardiaca, lo stato della pelle, la temperatura corporea, ossimetria (o saturazione), tasso di respirazione, la pressione sanguigna, l’attività elettrica del cuore (tramite ECG), e lo stato di “stress emotivo“. Chiaramente per visualizzare tutte queste informazioni sul display dello smartphone è richiesta una applicazione da scaricare, la Scanadu dice che sarà disponibile sia per dispositivi Android che iOS, con supporto per Bluetooth 4.0. Il dispositivo con la batteria scarica può essere ricaricato in meno di un’ora attraverso la sua porta micro-USB. E se usato una manciata di volte al giorno, Scanadu dice la carica dovrebbe durare per circa una settimana.

Inizialmente il lancio del prodotto sarà come “strumento di ricerca“, infatti lo Scout non farà alcuna diagnosi di malattia, ma raccoglierà e memorizzerà solamente i dati. Scanadu mette in evidenza che la Scout non fornisce alcuna garanzia medica e che tutti i dati devono essere interpretati da personale competente appartenenti alle strutture sanitarie.

Scanadu Scout4 Scanadu Scout3 Scanadu Scout2