Qualcomm Snapdragon 400 quad-core con LTE per Windows Phone 8

Qualcomm Snapdragon 400  Windows Phone 8Qualcomm ha appena annunciato una versione quad-core della sua CPU Snapdragon 400, che viene fornito con il pieno supporto LTE. Qualcomm dice che il nuovo Snapdragon 400 quad-core è totalmente compatibile con Android e Windows Phone 8, che la rende la prima CPU quad-core disponibile per il sistema operativo mobile di Microsoft. Questo non solo per portare Windows Phone 8 di nuovo in gioco in termini di numero di core nei portatili su cui può girare, ma anche per dare più funzioni di connettività. In primo fra tutti è lo standard Wi-Fi 802.11ac, che dovrebbe sostituire l’attuale 802.11n portando al velocità a 1 Gbps e offrendo maggiore larghezza di banda e di gamma. Attualmente lo standard Wi-Fi 802.11ac è disponibile solo sull’ HTC One e sul Samsung Galaxy S4. Il resto delle funzioni di connettività includono l’HSPA+ a 42Mbps, TD-SCDMA, Bluetooth, radio FM e NFC. La CPU Snapdragon 400 è composta da quattro CPU Cortex-A7 con ciascuno una frequenza di clock pari a 1.2GHz. Tali caratteristiche posizionano la nuova CPU in un segmento di mercato medio basso rispetto a prodotti analoghi e si rivolge principalmente ai mercati emergenti. Mentre in termini di disponibilità, dovremmo aspettare per il debutto della nuova CPU verso la fine dell’anno. Qualcomm in occasione di tale evento presenterà anche un tablet di riferimento che userà la nuova CPU Snapdragon 400 con una demo sulla sua potenza di calcolo.