SlateBook x2 e Split x2 tablet con Android e Win8

SlateBook x2 e Split x2Il SlateBook x2 è basato su Android e ha processore mobile Nvidia Tegra 4, mentre il più grande, lo Split x2 con cpu Intel avrà come OS Windows 8. La gamma SlateBook x2 dispone di un display BrightView touch IPS da 10.1 pollici con risoluzione 1920 x 1200. HP dice che il processore Nvidia Tegra 4 dovrebbe fornire agli utenti una esperienza di gioco più realistica, accoppiato con la riproduzione di video ad alta definizione. Viene fornito con 64 GB di memoria per lo storage con possibilità di espansione tramite microSD, connettività senza fili Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth. Ci sono gli altoparlanti stereo DTS Sound+, una fotocamera da 2 megapixel sul retro, una webcam 720p sul davanti. Android 4.2.2 (Jelly Bean) gestisce il tutto, che consente l’accesso ai servizi di Google come Gmail, Google Now, Google Drive, e la possibilità di aggiungere le applicazioni attraverso il Google Play. La parte tablet si attacca ad una cerniera magnetica alla base della tastiera, che racchiude una propria batteria per tempi di attività estesa e dotata di tasti ad isola e di un trackpad. La connettività fisica si presenta sotto forma di USB 2.0, HDMI 1.4 e uno slot per schede SD. Lo SlateBook x2 ha un prezzo di partenza di US $ 479,99, ed uscirà nel mese di agosto.

L’altro nuovo membro della famiglia è lo Split x2, questo modello ha come OS Windows 8, sfoggia un display BrightView IPS da 13,3 pollici con risoluzione 1366 x 768. La 3 ° generazione di Intel Core i3 o i5 garantisce le massime prestazioni mentre come opzione è disponibile un SSD da 128 GB, mentre la memoria disponibile è di 8 GB di RAM. E’ presente uno slot di espansione microSD, connettività Wi-Fi 802.11b/g/n e Bluetooth, una fotocamera da 8 megapixel posteriore e una da 2 megapixel frontale oltre che a due altoparlanti.

Come il SlateBook, la base della tastiera include una propria batteria, ma l’aumento della dimensione del display garantisce l’inclusione di una tastiera full-size con ClickPad, oltre che a dare agli utenti la possibilità di sfruttare l’hard disk da 500 GB come opzione. Come porte aggiuntive troviamo, USB 3.0, HDMI 1.4, uno slot per schede SD, e un rivestimento esterno soft-touch completano le specifiche disponibili per la parte inferiore di questo ibrido. Il prezzo di partenza per lo Split x2 è di 799,99 dollari, mentre l’uscita e la stessa dello SlateBook.

x2-hp-hybrids-1 x2-hp-hybrids-2 x2-hp-hybrids-3 x2-hp-hybrids-4 x2-hp-hybrids-5 x2-hp-hybrids-6 x2-hp-hybrids-7 x2-hp-hybrids-10 x2-hp-hybrids-12 x2-hp-hybrids-13