Smartphone con CPU NovaThor L8580 da 3GHz al MWC 2013

NovaThor-L8580-eQuadST-Ericsson ha presentato la sua ultima CPU NovaThor L8580 da 2.5GHz in precedenza durante questo anno, ma la società ora sta preparando una versione ancora più veloce del chip da presentare al MWC 2013. I quattro core dell’ARM Cortex A9 che risiedono nella CPU NovaThor L8580 (soprannominata anche eQuad) che sarà in mostra al MWC avrà una frequenza di clock pari a 3GHz. Al fine di non scaricare la batteria in un batter d’occhio, ST-Ericsson ha costruito il chipset con il FD-SOI una tecnologia di produzione a 28nm. La società ha inoltre utilizzato una tecnologia chiamata ModAp, che ottimizza l’esecuzione delle applicazioni ottenendo un aumento prestazionale fino al 35% della CPU e del 20% della GPU. Il chip viene fornito con il supporto per la doppia fotocamera (fino a 20MP), HD Voice, LTE-FDD, LTE TDD-, HSPA +, GSM e TD-SCDMA.

La piattaforma della CPU NovaThor L8580 arriva sul mercato con il supporto per il 3GPP Release 10, così come per LTE categoria 4, che dovrebbe fornire agli utenti velocità di downlink fino a 150Mbps.

La GPU sarà della una PowerVR SGX544 con clock a 600MHz. Naturalmente, per il momento la CPU NovaThor L8580 3GHz in questione è solo un prototipo, ma la vedremo in azione sicuramente al MWC 2013 di Barcellona, magari con l’esecuzione di qualche gioco o in un confronto con le altre CPU attraverso alcune analisi comparative.