Windows 8 rtm download ai nastri di partenza

Windows 8 rtm download su MSDN e TechNet, finalmente lo sviluppo di Windows 8 è terminato, infatti la Microsoft tramite il suo blog ufficiale ha diffuso la notizia che la versione RTM (Release To Manifacturing) è pronta e tra due settimane inizierà la distribuzione. Più precisamente le prime distribuzioni avranno inizio il 15 Agosto tramite i soliti canali EOM e in versione download negli abbonamenti TechNet. Mentre bisognerà attendere il 26 Ottobre per il rilascio ufficiale e del nuovo sistema operativo di Microsoft nelle versioni consumer, che tra l’altro coincide con la disponibilità di Surface, il tablet della casa di Redmond.

La nuova versione di Windows porterà molti cambiamenti radicali al sistema operativo che offre un sacco di nuove caratteristiche che potrebbero soddisfare o meno gli utenti di Windows.

Il noto pulsante Start è sparito, e il desktop è solo una comparsa di supporto. L’attrazione principale di Windows 8 è la nuova schermata basata sul touch della nuova interfaccia Metro che favorisce i colori di base, angoli rigidi e fluidità, con una facile lettura del testo.

Il desktop tradizionale è ancora disponibile per l’utilizzo delle classiche applicazioni come Photoshop, Microsoft Office e altri con funzionalità complete per i classici PC. Ma se avete solo bisogno di controllare la posta elettronica, creare un nuovo evento nel calendario, navigare sul Web, o controllare lo stato su Facebook o twitter, lo potrete fare direttamente dalla schermata Start Metro-style del nuovo Windows 8.

Gli sviluppatori ora possono presentare le loro applicazioni a Microsoft per l’inclusione nel Windows Store, l’unica fonte (per i sistemi ARM) dove scaricare ed installare software in stile apps su Windows 8 e tablet PC. A differenza dei dispositivi basati su x86 di Windows 8, gli utenti di Windows RT non saranno in grado di installare le normali applicazioni in Windows 8, rendendo Windows Store l’unico modo per ottenere nuove applicazioni sui dispositivi ARM.

Inoltre in autunno Microsoft entrerà nel business dei tablet quando renderà disponibile Surface con Windows RT (con ARM), previsto per il 26 ottobre per poi rilasciare la versione con Windows 8 Pro (con x86) tre mesi dopo.

Windows 8 ha alcuni grandi vantaggi che vanno da un’installazione semplice, tempi di avvio più veloci, rilevamento delle stampanti più facile, e supporto migliorato per i monitor multipli. Mentre la schermata Start Metro-style con gesture multitouch sono un cambiamento radicale dal desktop tradizionale che potrebbe portare un certo smarrimento da parte degli utenti abituati al classico menù Start.

Vedremo come reagiranno gli utenti a questa epocale trasformazione del sistema operativo Microsoft nei prossimi mesi.

PS Buone vacanze!!!